Cosa può fare l’AI Generative per la tua strategia di marketing? 10 consigli per la tua startup

Immagini Scaricate (54) (1)

Nel dinamico ecosistema aziendale di oggi, sbloccare il pieno potenziale comunicativo della tua startup è di fondamentale importanza. Fortunatamente, i rapidi progressi nell'intelligenza artificiale hanno rivoluzionato il panorama per i professionisti del marketing, offrendo nuove entusiasmanti possibilità.

Il caso esemplare è quello di ChatGPT: un modello linguistico avanzato alimentato da OpenAI. Con la sua notevole capacità di generare risposte , è ormai diventato una risorsa quotidiana per molti.

Non c'è dubbio che ChatGPT consente di risparmiare una notevole quantità di tempo.

Questo articolo ti aiuterà a capire come porre le domande giuste ad AI Generative migliorando gli output di marketing e comunicazione della tua startup.

 

ChatGPT a servizio della tua startup

La capacità dell'intelligenza artificiale di presentare argomenti persuasivi rimane evidente.

Un recente esperimento condotto da Clarify Capital (che ha coinvolto 250 investitori e 250 business owner) ha dimostrato come un gruppo esteso di professionisti valutasse e confrontasse una serie di presentazioni generate da ChatGPT migliori di quelle  realizzate da persone che avevano già ottenuto dei finanziamenti. Dopo aver esaminato i pitch deck, investitori e imprenditori erano tre volte più propensi a considerare di investire nei progetti generati da ChatGPT, rispetto a quelli creati dai singoli. In effetti, un investitore su cinque che ha esaminato i pitch deck di ChatGPT ha espresso la volontà di investire $ 10.000 o più. Mettiti comodo, prendi una tazza di caffè e goditi la lettura mentre ci immergiamo in questi preziosi suggerimenti.

1. Presentati Fornisci a ChatGPT le informazioni basi per poter interagire con te, conoscere il tuo business e i tuoi obiettivi.Non c'è bisogno di formalità o di rompere il ghiaccio: ricorda che più informazioni fornisci, migliori saranno i risultati che otterrai. Ecco un esempio:“Sono il [Il tuo ruolo nell'azienda] in [Nome dell'azienda] siamo un'azienda dedicata a [Aggiungi descrizione completa].” Da qui, ci sono infinite strade da percorrere a seconda delle tue esigenze 

2. Migliora la mission  Nonostante la sua apparente semplicità, questo particolare compito richiede una notevole quantità di tempo. Che tu stia iniziando da zero o lo abbia già fatto ma si riveli scomodo, chiedere assistenza a ChatGPT potrebbe farti risparmiare qualche ora e qualche grattacapo. Dato che hai già fatto un'introduzione all'AI, il passaggio successivo è relativamente semplice.  “La nostra mission/visione attuale è [Descrivila nei dettagli]. Aiutami a migliorarla aggiungendo queste affermazioni [aggiungi la tua lista].”    Oppure se parti da zero: “aiutami a costruire la mission/visione della mia startup, concentrandoti sul seguente elenco di affermazioni [aggiungi la tua lista].” 

3. Scopri chi è il tuo cliente Comprendere l'identità dei tuoi clienti è fondamentale in quanto funge da base per tutte le tue attività commerciali e di marketing.  Se ti sei già presentato, digita semplicemente: “Aiutami a capire chi è il mio cliente ideale”. ChatGPT ti restituirà molte informazioni: dati demografici, psicografici, comportamenti di acquisto, punti deboli e persino messaggi di marketing personalizzati. 

4. Presentati bene ai tuoi investitori Devi impressionare qualcuno, ma non riesci a trovare il giusto tono di voce? Conosci già il tuo prodotto, come funziona e cosa ti distingue dalla concorrenza: descrivi tutto ciò a ChatGPT con parole semplici e prendi nota di tutto ciò che hai in mente, che siano solo pensieri o frasi complete, digitale e poi procedi con il comando seguente: “Sto creando una presentazione per potenziali investitori per la mia startup e il nostro prodotto innovativo [Nome del prodotto]. Ho bisogno del tuo aiuto per sviluppare una narrazione avvincente per il mio discorso. Questo è quello che voglio dire [aggiungi testo].” Puoi essere più specifico aggiungendo ulteriori informazioni: “Voglio che il testo sia [aggiungi lunghezza], scrivilo con [aggiungi un tono di voce specifico].” 

5. Creazione di un elevator pitch ChatGPT può aiutarti a creare una presentazione di grande impatto, basta solo dargli i dettagli giusti:  Componente 1: [Nome e categoria del tuo prodotto] Componente 2: [Il problema che stai tentando di risolvere] Componente 3: [La tua soluzione proposta] Componente 4:[Il vantaggio principale della tua soluzione]. E poi ti basta combinare il tutto con un Ai generativa per presentazioni in powerpoint.  

6. Proposta di vendita unica Crea lo storytelling adeguato al tuo prodotto e chiedi a ChatGPT questo: “Sto sviluppando un prodotto chiamato [Nome prodotto]. È una [Descrizione del prodotto]. Ho bisogno che tu mi aiuti a creare una descrizione convincente e concisa che evidenzi la sua proposta di vendita unica.” 

7. Ottimizzazione dei social media La sponsorizzazione della tua startup e del tuo prodotto può essere complicata quando ti manca l’ispirazione. ChatGPT può fornirti nuove idee per i post, tenerti informato sulle ultime tendenze, suggerimenti e trucchi e aprire un mondo di infinite possibilità. Digita questo: “Voglio ottimizzare la presenza sui social media della mia startup per aumentare il coinvolgimento e la crescita dei follower. Suggerisci strategie, piattaforme e idee di contenuti efficaci per raggiungere questo obiettivo per questo prodotto [Aggiungi nome e descrizione del prodotto].” 

8. Testimonianze dei clienti Un valore aggiunto per rendere più interessante l’experience della tua startup può essere il feedback di un tuo cliente particolarmente soddisfatto, anche in questo caso puoi chiedere l’aiuto di ChatGPT per trasformarlo in una testimonianza accattivante: “Ho ricevuto una storia stimolante da parte di un cliente su [Nome prodotto]. Ecco i dettagli: [Customer Story]. Trasformalo in una testimonianza accattivante.”  

9. Campagne di e-mail Un’altra nota molto importante che non deve mai mancare nel tuo piano di comunicazione è una campagna e-mail ben strutturata, chiedi anche questo a ChatGPT: “Ho bisogno del tuo aiuto per creare una campagna di e-mail. Il nostro pubblico di destinazione è [pubblico di destinazione]. Quello che stiamo perseguendo è [Obiettivo principale della campagna/obiettivo]. Il tono di voce deve essere [spiega il tono di voce e lo stile della tua azienda]. La lunghezza del testo deve essere [paragrafi/parole/righe]. Voglio includere questo testo [Aggiungi base del testo].” Se hai già creato una campagna, aggiungila come modello: “Usa questa email precedente come modello [incolla email].” Puoi diventare più specifico aggiungendo la lunghezza che desideri, le parole chiave specifiche che devono essere presenti nel testo, includere diversi inviti all'azione.  

10. Estrazione di informazioni da un foglio excel Non solo testi, ma anche dati: puoi letteralmente copiare e incollare un intero foglio Excel e chiedere a ChatGPT di estrarre tutte le informazioni che desideri e trasformarle in testo. Diamo un'occhiata a questo esempio: “Da questo report utente [Incolla foglio Excel] crea un invito personalizzato con questo testo [aggiungi testo] per ogni utente con sede in Spagna con più di 5 articoli acquistati. Aggiungi le informazioni nel seguente ordine: nome, cognome, testo e grazie per la fiducia nel marchio.” Puoi anche formulare delle richieste bonus che riguardano emoji, grammatica, valuta e dati numerici, scrivendo così: Aggiungi emoji semplicemente dicendo: “Aggiungi emoji a questo testo.”Ricontrolla l’ortografia scrivendo: “Introduci il testo e dai le istruzioni.”Cambia la valuta degli importi digitando: “Modifica tutti gli importi nel testo seguente in euro, il tasso di conversione è [aggiungi il tasso di conversione].”Trasforma i dati numerici in un rapporto digitando: “Trasforma i seguenti dati [aggiungi dati] in un rapporto basato su testo creativo.”  

Grazie a questi 10 piccoli consigli potrai donare alla tua startup il boost necessario per essere sempre un passo avanti! 

Fonte: EU STARTUP

Più recenti

Immagini Scaricate 2024 04 17T160243.612

APPRENDERE DIVERTENDOSI?

Scopri i campi estivi di BOOM e Fondazione Golinelli

LEGGI TUTTO
Immagini Scaricate 2024 03 15T105140.440

BOOM e Virtus Segafredo Bologna

Insieme per nuove esperienze dedicate allo Sport e all'innovazione

LEGGI TUTTO
1[1]

I-TECH INNOVATION 2023-2024

Fondazione Golinelli e CRIF annunciano le 12 giovani imprese selezionate

LEGGI TUTTO